Tate no Yuusha – Volume 1 Capitolo 17

L’Armatura della Tribù dei Selvaggi

“Oh, bene, guarda chi c’è? Il ragazzo dello scudo. Dall’ultima volta che ci siamo visti è già passata più di una settimana.”

Dopo essere tornati alla città del castello, ci recammo direttamente al distretto dei negozi.
Eppure, per qualche motivo, quando vide Raphtalia il vecchio perse la mascella.

“Non è passato molto dal nostro ultimo incontro… E guarda che bellezza sei diventata.”
“Haah?”

Che cavolo andava dicendo? Perché il vecchio borbottava in maniera incoerente?

Continua a leggere...

Tate no Yuusha – Volume 1 Capitolo 16

Preparativi per lOndata

Sono stati sbloccati i requisiti dello Scudo di Corda 
Sono stati sbloccati i requisiti dello Scudo Pikyu Pikyu
Sono stati sbloccati i requisiti dello Scudo di Legno
Sono stati sbloccati i requisiti dello Scudo di Roccia
Sono stati sbloccati i requisiti dello Scudo Farfalla
Sono stati sbloccati i requisiti dello Scudo Tubo
ECC……

Continua a leggere...

Tate no Yuusha – Volume 1 Capitolo 15

Le Peculiarità di un Semi-Umano

Dormimmo a turni fino all’arrivo dell’alba, per poi rimetterci in marcia.
Era circa mezzogiorno, quando si verificò un incidente.
Stavamo cacciando alcuni Usapiru che avevamo visto in precedenza da lontano.

Continua a leggere...

Tate no Yuusha – Volume 1 Capitolo 14

Il Peso di una Vita

Ci lasciammo alle spalle la radura ed arrivammo in breve alla frangia di terra che divideva la montagna dalla foresta.
Lo stile di combattimento di Raphtalia era notevolmente migliorato, grazie all’esperienza che aveva maturato, ed anche i suoi movimenti erano molto più precisi e rapidi.

Continua a leggere...

Tate no Yuusha – Volume 1 Capitolo 13

Rimedio

La giornata stava volgendo al termine ed il freddo della sera era ormai alle porte; puntuale come un orologio, lo stomaco di Raphtalia prese a brontolare, segnalando che era arrivata l’ora della cena. Lasciammo i nostri bagagli nella locanda e ci recammo in un ristorante lì vicino per mangiare.
Lungo il tragitto, sgranocchiammo un paio di snack che la ragazzina aveva acquistato da un negozio mai visto prima.

Continua a leggere...

Tate no Yuusha – Volume 1 Capitolo 12

Ciò Che è Tuo è Mio

Aprii gli occhi verso mezzogiorno e vidi che Raphtalia era lì vicino a me che mi aspettava.

“Andremo in città? *Koho*”
“Ha ha.”

Aveva ripreso a tossire.
Le diedi un’altra boccetta di ‘medicina normale’ e la ragazzina la bevve, imbronciata.
Era arrivato il momento di passare dalla farmacia per fare affari.

Continua a leggere...