Death March – Capitolo 1 Parte 9

Danza con il Demone! [Prima Parte]

Vi parla Satou. La persona alla scoperta della propria incompetenza, Satou.

I veri demoni sono incredibilmente spaventosi.

Specialmente il loro ruggito!

Continua a leggere...

No Game No Life – Capitolo 2 /parte 1

 

Sfidante

 

Regno di Elkia, Capitale Elkia – regione occidentale, Distretto 3.

Dopo tutti i ricatti rivolti al locandiere per il pernottamento nella pensione, i fratelli non rimasero neppure una singola notte prima di andarsene, senza dire una parola.

Ad ogni modo, era di già la seconda mattina per i due, attualmente alloggiati presso la dimora di Stephanie Dola.

Continua a leggere...

Tate no Yuusha – Volume 1 Capitolo 14

Il Peso di una Vita

Ci lasciammo alle spalle la radura ed arrivammo in breve alla frangia di terra che divideva la montagna dalla foresta.
Lo stile di combattimento di Raphtalia era notevolmente migliorato, grazie all’esperienza che aveva maturato, ed anche i suoi movimenti erano molto più precisi e rapidi.

Continua a leggere...

Death March – Capitolo 1 Parte 8

Il Demone, i Cavalieri ed il Mago

Vi parla Satou. Sono senza parole, perché il tanto atteso abbordaggio è stato improvvisamente rovinato.

Un’esistenza che poteva essere descritta soltanto con la parola ‘demone’ aveva improvvisamente fatto la sua comparsa.

Continua a leggere...

Gekkou – Capitolo 4 / parte 1

 

Nel Cafè

 

Tutto ad un tratto Tsukimori si presentò al mio banco e disse con un sorriso, caloroso come un raggio di sole che brilla fra le foglie degli alberi, e una voce tanto dolce e gentile da ricordarmi la brezza estiva:

‘’Allora andiamo, Nonomiya-kun?’’

Il tempo sembrò congelarsi dentro la classe. O perlomeno così fece la mia mente.

Continua a leggere...

No Game No Life – Capitolo 1 parte 6

 

‘’He, hehe….e va bene… mi arrendo, non importa, farò tutto ciò che vuoi.’’

Così disse Steph, demoralizzata e singhiozzante, ancora sul pavimento.

Sebbene non fosse costretta da un vincolo vero e proprio, aveva in ogni caso dato segno di non voler controbattere agli eventuali ordini richiesti.

Continua a leggere...